Dalla Presidenza Municipio Roma 1 Centro

Vota questo articolo
(0 Voti)

Dalla Presidenza Municipio Roma 1 Centro

   
 

Carissime/i,

 

Venerdì 30 settembre alle ore 15.00, presso la Casa Internazionale delle Donne in Via della Lungara 19, con l’Assessore Regionale  al Lavoro, Pari Opportunità  e Personale, Lucia Valente, e la Presidente della Casa Internazionale, Francesca Koch, presenteremo il nuovo bando regionale per l’adesione al Contratto di ricollocazione per le donne con figli minori”.

 

Si tratta di uno strumento importante, attraverso il quale la Regione Lazio vuole favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di quelle donne-mamme con figli minori che sono in cerca di un’occupazione e di quelle che il lavoro lo hanno perso in corrispondenza di una gravidanza o dopo la nascita del figlio.

 

Le destinatarie del bando sono le mamme residenti nel Lazio in cerca di occupazione, con almeno un figlio di età inferiore a 6 anni compiuti.

I posti a disposizione sono 500 e possono partecipare al bando anche le donne extracomunitarie in possesso di regolare permesso di soggiorno.

 

All’incontro partecipano anche Flavia Ginevri, Consigliera di Parità della Città Metropolitana di Roma, e Marco Noccioli, Direttore dell’Assessorato Lavoro della Regione Lazio. Modera Maurizio Piccinetti, Coordinatore Regionale Rete Lavoro.

 

Vi aspettiamo,

 

Sabrina Alfonsi

 

 

 

RICOLLOCAZIONE MAMME

CONTRATTO DI REINSERIMENTO LAVORATIVO PER MADRI CON FIGLI

DA 0 A 6 ANNI

 

 

30 SETTEMBRE 2016

ORE 15:00 – 17:00

CASA INTERNAZIONALE DELLE DONNE

Ne parlano:

Lucia Valente – Assessore Pari Opportunità e Lavoro Regione Lazio

Sabrina Alfonsi – Presidente Primo Municipio Roma I Centro

Marco Noccioli – Direttore Assessorato Lavoro Regione Lazio

Flavia Ginevri – Consigliera di Parità Città metropolitana di Roma Capitale

Francesca Koch – Presidente Casa Internazionale delle donne

Modera:

Maurizio Piccinetti – Coordinatore Regionale Rete Lavoro

 

 

Al via con il contratto di ricollocazione dedicato alle donne in cerca di lavoro.

L'avviso pubblicato dalla Regione Lazio in particolare è destinato a favorire il rientro nel mercato del lavoro delle donne prive di impiego, residenti nel Lazio, con almeno un figlio minore a carico di età inferiore a 6 anni compiuti. All'iniziativa possono partecipare anche donne con cittadinanza non comunitaria, purché in possesso dei requisiti e con regolare permesso di soggiorno.

Benefici

Le donne dovranno iscriversi al Centro per l’Impiego e lì potranno scegliere un soggetto accreditato per i servizi per il lavoro con il quale costruiranno un percorso personalizzato per l’accompagnamento al reinserimento nel mercato del lavoro subordinato oppure autonomo. Per favorire la loro partecipazione attiva al percorso, è prevista l’erogazione di un bonus di conciliazione per l’acquisto di servizi per l’infanzia (ad es. nido, babysitting, ecc.), per un importo fino a 200€/mese.

Per le aziende che le assumeranno è previsto un bonus occupazionale e, per favorire l'inserimento delle donne in azienda, sono previsti altri bonus di conciliazione per l'acquisto di servizi per l'infanzia.

Come candidarsi

Le donne che intendono beneficiare di questa misura potranno presentare la propria candidatura a partire dal 26 settembre fino al 20 dicembre 2016.

 

Roma 30 Settembre 2016

 

Casa Internazionale Delle Donne

Via della Lungara 19 (Trastevere)

Sala Simonetta Tosi

 

dalle ore 15:00 alle 17:00

Letto 291 volte