Esposto al Comune: situazione rifiuti a Trastevere

Vota questo articolo
(0 Voti)

ASSOCIAZIONE TRASTEVERE RIONE XIII

Cod. Fiscale 97651540581 SEDE : ROMA 00153 – via G. Mameli 40 –

tel .3383616516 – fax 065885038 associazionetrasteverexiii@gmail .com www.associazionetrastevere.it

” ASSOCIAZIONE ONLUS SENZA SCOPO DI LUCRO , APOLITICA E APARTITICA , SOCIALE E CULTURALE E PER LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DI TRASTEVERE RIONE XIII DEL 1° MUNICIPIO DI ROMA CAPITALE “

 

>Al Sindaco di Roma Capitale IGNAZIO MARINO <Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.>Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

>All’Assessore Ambiente,agroalimentare e rifiuti ESTELLA MARINO Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

>Al Presidente della Commissione Ambiente ATHOS DE LUCA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Oggetto: raccolta rifiuti a Trastevere

Gentilissima/i

La nostra associazione, come da statuto, è attentissima al decoro del nostro Rione XIII facente parte del 1°Municipio. Tante le segnalazioni inviate alle Istituzioni di cui alcune accolte.

Per questo motivo vogliamo “ informarVi “ o meglio “ denunciare “ il gravissimo stato di degrado esistente nelle nostre strade,nei marciapiedi,nelle piazze, alla base degli alberi, ecc…per una raccolta differenziata dei rifiuti che precedente carente è da tempo non più esistente.

Premesso che circa due anni addietro in una riunione, a cui siamo stati invitati, l’allora Presidente del nostro Municipio Orlando Corsetti, che attualmente fa parte della vostra Giunta,ci aveva assicurato che la suddetta raccolta, visto il buon risultato di quella effettuata negli altri Rioni del centro storico, sarebbe stata fatta anche a Trastevere con la stessa modalità, modalità che ad oggi non è stata attuata.

Moltissime sono le lamentele dei residenti, associati o amici o conoscenti per questo problema sicuramente tra i più percepiti dalle persone e anche dagli stranieri che tantissimi frequentano Trastevere e fotografano anche questa situazione riportandola e mostrandola nei loro paesi per una pubblicità negativa su Trastevere, su Roma e sull’Italia.

Per brevità Vi chiediamo la ridistribuzione dei sacchetti da parte dell’AMA, attualmente non effettuata per mancanza degli stessi, ad ogni appartamento come avveniva precedentemente; questa esigenza nasce dal fatto che per gli acquisti nei supermercati e in molti negozi di alimentari o rosticcerie serve, per il trasporto della merce nelle proprie abitazioni, un sacchetto di plastica che i suddetti esercizi commerciali fanno pagare 15/18 cent. Pertanto i cittadini, avendo già questo costo, usano le stesse buste per lo smaltimento dei rifiuti lasciandole nei luoghi sopra descritti; ma queste buste di plastica fine hanno poca consistenza e quindi sono lacerate degli animali ( gatti, uccelli e anche cani se abbandonati o lasciati liberi ) e i rifiuti contenuti si riversano sul territorio. Oltretutto,avendo ogni famiglia uno o due sacchetti,la differenziata la possono fare in pochi.

Provvedere a quanto sopra richiesto è URGENTISSIMO in attesa di una diversa e migliore raccolta che i Dirigenti e/o tecnici dell’AMA dovrebbero proporre e Voi, organi politici decisionali, mettere in atto per dare a Trastevere un territorio sano e decoroso come merita.

Marco Gargani

Letto 553 volte