Vota questo articolo
(1 Vota)

TRASTEVERE : Festa de' Noantri 2016

Torna il tradizionale appuntamento con la Festa de' Noantri a Roma a Trastevere.

Appuntamento tradizionale che da decenni coinvolge tutti gli abitanti del rione Trastevere, insieme ai tanti cittadini romani e ai numerosi turisti.

Centro e fulcro della festa sono i festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine, la cui devozione risale a 500 anni fa.

Nel 1505 infatti alcuni pescatori trovarono, al largo della foce del Tevere, una cassa galleggiante con la statua lignea della Vergine e la portarono risalendo il fiume (da qui anche il nome di Madonna Fiumarola) fino alla Chiesa di S. Crisogono a Trastevere.

Ancora oggi, durante la festa l'effigie della Vergine viene portata in processione sia per le strade del rione che in barca lungo il fiume.

Domenica 24 luglio 2016 ore 19.30 si svolgerà la processione della Madonna Fiumarola.
La statua della Vergine sarà trasportata, sul fiume Tevere, dal Circolo dei Canottieri fino a Ponte Garibaldi e da qui, dopo l’attracco, verrà portata fino alla basilica di Santa Maria in Trastevere.

Programma

Sabato 16 luglio: 
Ore 9.30 - Solenne S. Messa nella Chiesa di S. Agata in onore della Madonna con investitura dei nuovi confratelli e consorelle effettivi;
Ore 11.30 - S. Messa nella Chiesa di S. Agata in onore della Madonna;
Ore 17.00 - S. Messa Pontificale nella Basilica di S. Crisogono celebrata da S.E. Mons. Gianrico Ruzza, Vescovo Ausiliare di Roma per il Settore Centro;
Ore 18.15 - Il Comune di Roma Capitale rende omaggio alla "Sacra Statua Mariana";
Ore 18.30 - Inizio della tradizionale processione per le vie del rione Trastevere, accompagnata dalla Banda Musicale della Polizia Locale di Roma Capitale;
Ore 19.00 - Concerto della Fanfara dei Bersaglieri davanti al Ministero della Giustizia (Via Arenula) alla quale seguirà lo spostamento di corsa, attraverso Ponte Garibaldi, verso la Basilica di S. Crisogono davanti alla quale dove renderà gli onori.

Domenica 17 luglio
Ore 20.00 - Processione notturna di rientro: la statua della Vergine da S. Crisogono ritorna nella Chiesa di S. Agata

Da lunedì 18 a sabato 23 luglio, tutti i giorni:
Ore 9.30 - S. Messa
Ore 17.00 - S. Messa presieduta dai Parroci di Trastevere
Ore 18.30 - S. Messa

Sabato 23 luglio
Ore 17.30 - S. Messa Pontificale nella Basilica di S. Crisogono in lingua Corsa con la partecipazione delle Confraternite Corse della Diocesi di Ajaccio. Al termine sarà collocata una targa ricordo nell'androne della Basilica stessa.

Domenica 24 luglio
Ore 19.30 - Imbarcadero del Circolo Canottieri Lazio. Inizio processione"Madonna Fiumarola". Arrivo previsto all'imbarcadero di Ponte Garibaldi per le 20.30. Onori alla Sacra Staua e proseguimento della Processione terrestre fino alla Basilica di S. Maria in Trastevere.

Lunedì 25 luglio
Ore 6.30 - S. Messa nella Basilica di S. Maria in Trastevere celebrata dal parroco Mons. Marco Gnavi. Seguirà processione mattutina di rientro in S. Agata;
Ore 8.30 - S. Messa di ringraziamento in S. Agata e distribuzione delle rose che verranno benedette durante la S. Messa.

Domenica 17 luglio, a Trastevere, si svolgerà dalle 9 alle 10,30 una gara non competitiva, nell'ambito della Festa de Noantri. La corsa partirà da largo San Giovanni de' Matha per raggiungere piazza Giuditta Tavani Arquati. In base alle effettive esigenze di viabilità, modifiche di percorso o rallentamenti potrebbero coinvolgere il tram 8 e le linee bus H, 23, 34, 40, 44F, 46, 62, 64, 75, 98, 115, 190F, 280, 780, 870, 881, 916F. I podisti impegnati nella gara attraverseranno in circa un'ora e mzza via della Lungaretta, piazza in Piscinula, via Anicia, via San Francesco a Ripa, via Manara, via Mameli, via Dandolo, largo Porta San Pancrazio, via Garibaldi, via della Lungara e il lungotevere.

 

MADONNA FIUMAROLA

VARIAZIONE TRASPORTI

Sabato, a Trastevere, nell'ambito delle celebrazioni per la Festa de Noantri, è in programma una processione per le vie del rione. Il corteo di fedeli attraverserà anche viale Trastevere. Tra le 18 e le 21, le linee H, 44, 75, 115 e 780 modificheranno i loro percorsi. Durante la processione, per queste cinque linee di bus saranno soppresse due fermate si viale Trastevere, una su piazza Belli e piazza Sonnino, una su via del Foro Olitorio. Nelle stesse ore, una modifica è prevista anche per la linea tranviaria 8: in arrivo dal Casaletto, seguirà l'itinerario consueto sino a viale Trastevere altezza via Induno. Da qui, anziché proseguire verso piazza Venezia, devierà su via Induno, piazza di Porta Portese, via Marmorata e piazzale Ostiense, dove effettuerà capolinea e da dove inizierà la corsa di ritorno, passando di nuovo per via Marmorata, piazza di Portese e via Induno per poi tornare su viale Trastevere. La deviazione per la linea 8 comporterà la soppressione, tra le 18 e le 21 di sabato, di quattro fermate su via Arenula, due su viale Trastevere e piazza Belli e una su via di San Marco.

 


Vota questo articolo
(1 Vota)

Ambasciata di Francia

 

M.me Catherine COLONNA
 Ambasciatrice di Francia in Italia

 

Pesonalmente e a nome dell’Associazione Trastevere Rione XIII porgiamo le nostre sentite e sincere condoglianze a Lei e a tutte/i  cittadine/i francesi per le vittime della criminosa azione dei terroristi.

Nell’augurarci che le Forze dell’Ordine riescano a fare una adeguata prevenzione per evitare ulteriori azioni nei nostri paesi occidentali, in questo momento Vi siamo molto vicini.

Marco Gargani  Presidente Associazione Trastevere Rione XIII

associazionetrasteverexiii@gmail.com  

Vota questo articolo
(0 Voti)

ASSOCIAZIONE TRASTEVERE RIONE XIII

Cod. Fiscale 97651540581 SEDE : ROMA 00153 – via G. Mameli 40 –

tel .3383616516 – fax 065885038 associazionetrasteverexiii@gmail .com www.associazionetrastevere.it

” ASSOCIAZIONE ONLUS SENZA SCOPO DI LUCRO , APOLITICA E APARTITICA , SOCIALE E CULTURALE E PER LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DI TRASTEVERE RIONE XIII DEL 1° MUNICIPIO DI ROMA CAPITALE “

 

>Al Sindaco di Roma Capitale IGNAZIO MARINO <Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.>Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

>All’Assessore Ambiente,agroalimentare e rifiuti ESTELLA MARINO Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

>Al Presidente della Commissione Ambiente ATHOS DE LUCA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Oggetto: raccolta rifiuti a Trastevere

Gentilissima/i

La nostra associazione, come da statuto, è attentissima al decoro del nostro Rione XIII facente parte del 1°Municipio. Tante le segnalazioni inviate alle Istituzioni di cui alcune accolte.

Per questo motivo vogliamo “ informarVi “ o meglio “ denunciare “ il gravissimo stato di degrado esistente nelle nostre strade,nei marciapiedi,nelle piazze, alla base degli alberi, ecc…per una raccolta differenziata dei rifiuti che precedente carente è da tempo non più esistente.

Premesso che circa due anni addietro in una riunione, a cui siamo stati invitati, l’allora Presidente del nostro Municipio Orlando Corsetti, che attualmente fa parte della vostra Giunta,ci aveva assicurato che la suddetta raccolta, visto il buon risultato di quella effettuata negli altri Rioni del centro storico, sarebbe stata fatta anche a Trastevere con la stessa modalità, modalità che ad oggi non è stata attuata.

Moltissime sono le lamentele dei residenti, associati o amici o conoscenti per questo problema sicuramente tra i più percepiti dalle persone e anche dagli stranieri che tantissimi frequentano Trastevere e fotografano anche questa situazione riportandola e mostrandola nei loro paesi per una pubblicità negativa su Trastevere, su Roma e sull’Italia.

Per brevità Vi chiediamo la ridistribuzione dei sacchetti da parte dell’AMA, attualmente non effettuata per mancanza degli stessi, ad ogni appartamento come avveniva precedentemente; questa esigenza nasce dal fatto che per gli acquisti nei supermercati e in molti negozi di alimentari o rosticcerie serve, per il trasporto della merce nelle proprie abitazioni, un sacchetto di plastica che i suddetti esercizi commerciali fanno pagare 15/18 cent. Pertanto i cittadini, avendo già questo costo, usano le stesse buste per lo smaltimento dei rifiuti lasciandole nei luoghi sopra descritti; ma queste buste di plastica fine hanno poca consistenza e quindi sono lacerate degli animali ( gatti, uccelli e anche cani se abbandonati o lasciati liberi ) e i rifiuti contenuti si riversano sul territorio. Oltretutto,avendo ogni famiglia uno o due sacchetti,la differenziata la possono fare in pochi.

Provvedere a quanto sopra richiesto è URGENTISSIMO in attesa di una diversa e migliore raccolta che i Dirigenti e/o tecnici dell’AMA dovrebbero proporre e Voi, organi politici decisionali, mettere in atto per dare a Trastevere un territorio sano e decoroso come merita.

Marco Gargani

Vota questo articolo
(0 Voti)

PUBBLICHIAMO LA MAIL INVIATA ALLA SEGRETERIA DEL SINDACO MARINO IL 3 GENNAIO PRIMA CHE NOMINASSE I VERTICI DELL'AMA. ABBIAMO APPRESO GLI ULTIMI SVILUPPI CHE CERTO NOI NON AUSPICACAMO E LA SITUAZIONE RIMANE FERMA. www.associazionetrastevere,it

 

ASSOCIAZIONE TRASTEVERE RIONE XIII

” ASSOCIAZIONE ONLUS SENZA SCOPO DI LUCRO , APOLITICA E APARTITICA , SOCIALE E CULTURALE E PER LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DI TRASTEVERE RIONE XIII DEL 1° MUNICIPIO DI ROMA CAPITALE “.

mail : associazionetrastevereXIII@gmail .com www.associazionetrastevere.it

Al Sindaco di Roma Capitale

IGNAZIO MARINO

 

Eg. dott. Marino

abbiamo appreso che in questi giorni, dopo aver constatato di persona la situazione dei rifiuti su alcune strade e della relativa raccolta nel territorio di Roma, si accinge a nominare i nuovi vertici dell’ AMA.

A questo proposito Le chiediamo che tali nomine, sia dei vertici che a capo delle varie zone della suddetta azienda in cui la città è divisa, siano nominati dei tecnici, in particolare ingegneri, capaci e possibilmente giovani che hanno voglia di studiare la situazione (anche prendendo esempio dai paesi che hanno trovato un sistema efficace ) e di fare. A Roma e in Italia ce ne sono tantissimi e perché costringerli ad andare all’estero per far valere le loro capacità ?

Noi ci occupiamo di Trastevere, Rione XIII del 1° Municipio Centro Storico, e qui la situazione ha superato limiti insopportabili per un decoro decente per i residenti, per i tantissimi visitatori e turisti stranieri. E sappiamo che Lei auspica in particolare proprio il decoro.

La ringraziamo anticipatamente se terrà conto di quanto sopra poi naturalmente a Lei la scelta.

Marco Gargani